Il drone perfetto per un uso in barca e sull'acqua in generale

La SwellPro si è specializzata a produrre droni e radiocomandi impermeabili all'acqua e perfetti per un uso in ambiente marino.

Si possono anche attaccare payload specifici come altoparlanti per comunicazioni in mare, salvagente di salvataggio da rilasciare, o telecamere con sgancio di esche da pesca!

Una checklist potrebbe evitarvi cattive e inaspettate sorprese

L'importanza di una pre-flight checklist in ambito aeronautico è universalmente riconosciuta.

Alla fine dell'articolo di Drone DJ troverete il link per scaricare il pdf di una checklist dedicata alle operazioni con i droni, non perdete l'occasione di scaricarla!

Scarica il pdf

DJI sempre più indirizzata verso il mondo professionale BVLOS

Con l'uscita del nuovo Matrice 300 RTK, drone professionale a ridondanza multipla in grado di atterrare in emergenza anche con soli tre rotori funzionanti, si capisce quanto il BVLOS, che sta per entrare in vigore ufficialmente come corso, sia importantissimo per chi lavorerà con i droni.

Saremo felici di guidare i nostri allievi in questo mondo affascinante del BVLOS.

Elenco ridondanze di sistema del Matrice 300 RTK

EASA conferma, una sola registrazione operatore per tutti i droni che si possiedono

EASA conferma, una sola registrazione operatore per tutti i droni che si possiedono. Un numero di registrazione univoco valido in tutti gli altri Stati Europei.

Le nuove classi di droni C5 e C6 diventano legge

Le nuove classi di droni C5 e C6 diventano legge.

DRONI, ENAC sospende parte dell'art. 24 del regolamento SAPR per 90 giorni ed è ancora più CAOS

DRONI, ENAC sospende parte dell'art. 24 del regolamento SAPR per 90 giorni ed è ancora più CAOS. Con la sospensione di parte dell'art.24 regolamento SAPR, ad una prima nostra analisi potrebbe essere possibile volare anche di notte e volare oltre la distanza orizzontale di 500m quando ci si trova all'interno di ATZ e CTR.

Droni come Mavic Mini registrati inoffensivi possono volare anche per divertimento in Città (dove consentito)

Grazie ad una modifica poco conosciuta del regolamento ENAC edizione 3, in vigore dal 15 dicembre 2019, i droni < 300g rispondenti all'art. 12 comma 5 e registrati come tali sulla piattaforma d-flight possono volare in città anche a scopo ricreativo, ovvero per le operazioni non specializzate.

Rilascio nuova versione DJI SDK compatibile con Mavic Mini

Nonostante i nostri dubbi relativi alla sicurezza di implementare, tramite software di terze parti, funzioni non originariamente previste per un drone privo di sistemi di rilevamento ostacoli, DJI ha finalmente pubblicato l'SDK (software development kit) compatibile con il Mini.

Anche se non potrà fare volo autonomo su waypoints perché il firmware non è abilitato a tale funzione, gli sviluppatori di Redwaypoint e Dronelink hanno annunciato che stanno lavorando per abilitare il sistema dei virtual stick con il Mini. In pratica l'app guiderà il drone ai waypoints come se lo facesse il pilota manualmente.

Attestati per le operazioni critiche non rilasciati causa sito ENAC ancora fuori uso

Il sito dell’Ente Nazionale Aviazione Civile a seguito di un attacco hacker è stato fuori uso per diverso tempo.
Nel giro di qualche settimana i tecnici informatici e responsabili della sicurezza hanno ripristinato prima la parte istituzionale e poi in seguito anche quella relativa all’accesso interattivo con l’utenza.

La data del 1 luglio era un giro di boa molto importante per gli appassionati di droni  Il primo del mese era la data oltre la quale tutti i dronisti – passateci il termine – per poter svolgere la loro passione, avrebbero dovuto essere muniti del famoso patentino per i droni, meglio e formalmente conosciuto come Attestato di Pilota di APR per le Operazioni Non critiche.

Il patentino per i droni è tornato online! Obbligatorio per tutti i droni sopra i 250 grammi

Dopo quasi due mesi di blackout, è ripartito il portale ENAC per fare l’esame online e ottenere l’Attestato di Pilota Remoto per operazioni non critiche, il cosiddetto “Patentino Online”.

EASA pubblica una bozza per la certificazione dei droni leggeri

EASA l’agenzia europea che si occupa della sicurezza, aerea guarda con molta attenzione il settore dei droni e propone linee guida o bozze per la discussione, che verranno valutate dalla Commissione Europea per poi essere portate in parlamento. Il traffico dei droni sarà sicuramente in aumento nei prossimi anni e garantire una sicurezza per le persone a terra e gli altri velivoli nel cielo, è quanto meno fondamentale.

Contatti:
e-mail: dtacademysegreteria@gmail.com
Cell: 3519650068 segreteria
Cell: 3343057262 Daniele Trombini
Aperti:

Lunedì-Venerdì 10:00-12:30 14:30-19:00

Sabato 10:00-12:30

Località
Via Cesare Cantù, 20
Rho (MI) 20017

 

  • Facebook Clean
  • Twitter Clean
  • Facebook
  • YouTube